Luigi Dei

Luigi Dei è il nuovo Rettore dell’Università degli studi di Firenze. Figlio di un violinista dell’Orchestra Teatro del Maggio Musicale Fiorentino e di una commerciante, è nato a Firenze il 10 giugno 1956. Dopo la laurea in chimica si specializza al Laboratoire de Physique de la Matière Condensée al Collège de France di Parigi diretto da Pierre-Gilles de Gennes. Divenuto ordinario di Chimica diventa successivamente Direttore del Dipartimento di Chimica “Ugo Schiff” dell’Università degli Studi di Firenze. Membro della Società Chimica Italiana, dello International Institute for the Conservation of Artistic and Historic Works e dell’Associazione Italiana di Archeometria, è autore di numerosi saggi e autore e co-autore di circa 150 pubblicazioni scientifiche, per lo più in lingua inglese, su qualificati Journals e Riviste internazionali dotati di Peer Review, su libri, su Atti di Congressi Nazionali e Internazionali, nonché di 5 brevetti, sulle tematiche della chimica dei sistemi colloidali, delle interfasi solido-gas, dei sistemi supramolecolari, dei nanomateriali con particolare attenzione alle implicazioni legate alla chimica applicata per la conservazione del patrimonio culturale, con particolare riferimento alle opere pittoriche. In quest’ultimo campo d’indagine ha introdotto per la prima volta l’impiego delle nanotecnologie per migliorare le tecniche di conservazione preventiva pubblicando una serie di articoli che hanno riscosso l’attenzione internazionale di riviste quali Nature, Scientific American, Nanotech Alert. È il curatore del volume Voci dal mondo per Primo Levi. In memoria, per la memoria.

Chimico, Rettore dell’Università degli studi di Firenze

Start typing and press Enter to search