13 gennaio 2019

Le livre des chansons

GIOVANNA MARINI parla di LE LIVRE DES CHANSONS
Domenica 13 gennaio 2019, ore 11:00

le-livre-des-chansons-ou-introduction-a-la-chanson-populaire-francaise-s-ensuivent-cent-trente-neuf-belles-chansons-anciennes-choisies-et-commentees-livre-835689927_l

LE LIVRE DES CHANSONS

Questo volume è opera di Henri-Irénée Marrou (1904-1977), storico francese, specialista in storia del cristianesimo antico, che lo scrisse con lo pseudonimo di “ Henri Davenson “, con il quale firmava articoli e saggi di musicologia. Questo studio approfondito sulla canzone popolare francese, è composto da quattro capitoli che trattano nel dettaglio le origini e le fonti più antiche delle canzoni diffuse tra i francesi: le origini dotte, la suddivisione per temi; canzoni galanti, lamenti, canzoncine per bambini, ecc.; la struttura e gli schemi delle canzoni con le combinazioni degli elementi poetici e stilistici; le cosiderazioni sul valore estetico e la nobiltà lirica delle opere.

Henri-Irénée Marrou (Marsiglia, 12 novembre 1904 – Bourg-la-Reine, 11 aprile 1977) è stato uno storico francese, specialista in storia del cristianesimo antico. Marrou firmava gli articoli di carattere musicale, letterario o politico con lo pseudonimoHenri Davenson”.
Nel 1945 Marrou venne nominato professore di storia del Cristianesimo antico all’Università della Sorbona di Parigi. Nel prestigioso ateneo parigino insegnerà per quasi trent’anni, durante i quali vedranno la luce tutte le sue opere più importanti. Egli fu uno dei primi collaboratori della collana Sources chrétiennes dell’editore parigino Du Cerf che pubblicava opere di Padri della Chiesa come La lettera a Diogneto e Il pedagogo di Clemente Alessandrino. Oltre a opere dedicate al periodo della tarda antichità come Storia dell’educazione nell’antichità del 1948 e a Sant’Agostino come Agostino e l’agostinismo del 1955, Marrou scrisse due testi in cui rifletté sull’attività dello storico e sui rapporti tra storia e teologia: La conoscenza storica del 1954 e Teologia della storia del 1968.

Per approfondire

Start typing and press Enter to search