20 Luglio 2021

BALLANDO NUDI NEL CAMPO DELLA MENTE

Le idee (e le avventure) del più eccentrico tra gli scienziati moderni.

DUCCIO CAVALIERI parla di BALLANDO NUDI NEL CAMPO DELLA MENTE
Martedì 20 luglio 2021, ore 21:00

ballando-nudi-nel-campo-della-mente-libro-82077
lis_ok

Sarà garantito il servizio di interpretariato LIS, Lingua dei Segni Italiana  in collaborazione con Associazione Comunico.

BALLANDO NUDI NEL CAMPO DELLA MENTE

Le idee (e le avventure) del più eccentrico tra gli scienziati moderni.

Kary Mullis, Nobel per la chimica nel 1993 per l’invenzione della PCR – Polymerase Chain Reaction, una tecnica che ha rivoluzionato il mondo della chimica e della genetica – è anche un esperto surfista, è stato un contestatore alla Berkeley University negli anni Sessanta ed è l’unico Nobel ad aver descritto un possibile incontro con gli alieni. Scienziato dalle curiosità senza limiti, Mullis si è spesso scontrato con le posizioni «ortodosse» della scienza, rifiutando di accettare qualsiasi teorema fondato su prove di seconda mano o testimonianze indirette, come si evince da questo libro provocatorio scritto con tono brillante e divertente. In Ballando nudi nel campo della mente Mullis spazia dal metodo scientifico alla parapsicologia, dai ragni velenosi al virus HIV e all’AIDS, dall’effetto serra all’astrologia, dal processo O.J. Simpson alla possibilità di accendere una lampadina con i poteri della mente. Simile a un esplosivo laboratorio di idee, questo libro ci sfida a mettere in discussione l’autorità della scienza dogmatica, mostrando pagina dopo pagina come vive, lavora (e si diverte) una delle menti più brillanti del XX secolo.

Kary Mullis

È nato nel 1944 negli Stati Uniti. Ha ottenuto il dottorato di ricerca a Berkeley nel 1973 e, vent’anni dopo, il premio Nobel per la Chimica. Come dice lui stesso, l’assegnazione del Nobel gli ha permesso di dedicarsi con regolarità al suo hobby preferito: il surf tra le onde del Pacifico.

Per approfondire

Start typing and press Enter to search